La preparazione dell'acquario per le vacanze
A differenza di quanto accade con i nostri amici a quattro zampe, lasciare occasionalmente l'acquario incustodito anche per lunghi periodi non costituisce un problema. Se si ha in programma un'assenza prolungata, tuttavia, è necessario prendere alcune precauzioni. Consultate il nostro promemoria per le vacanze per scoprire cosa fare prima di partire per garantire a pesci e piante tutte le cure necessarie durante la vostra assenza, così da godervi una vacanza serena e rilassata.
1. Sostituite l'acqua e controllatene i parametri

Alcuni giorni prima di partire, eseguite una sostituzione parziale dell'acqua e rimuovete anche eventuale melma dal substrato. Una pulizia approfondita prima delle vacanze non è comunque necessaria. Infine, controllate nuovamente i parametri dell'acqua il giorno prima della partenza per assicurarvi che tutto sia in ordine.
2. Tetra AquaSafe e Tetra EasyBalance

La salubrità dell'acqua è fondamentale per la salute dei pesci. Tetra AquaSafe protegge dalle sostanze nocive presenti nell'acqua del rubinetto e apporta componenti importanti per la vita nell'acquario. Tetra EasyBalance consente intervalli più lunghi tra una sostituzione e l'altra dell'acqua, garantendone valori ottimali.
3. Verificate il filtro

È opportuno pulire il materiale del filtro in modo professionale e accurato, preferibilmente utilizzando acqua dell'acquario precedentemente prelevata tramite aspirazione. Questo è infatti l'unico modo per assicurarsi che i batteri essenziali del filtro non siano danneggiati. Consiglio generico: pulite il filtro alcuni giorni prima di partire. In questo modo avrete abbastanza tempo per intervenire in caso di malfunzionamenti o guasti causati durante le operazioni di pulizia. Eviterete situazioni di stress poco prima di partire e risparmierete problemi più seri alla persona che si occuperà dei pesci (ammesso che ne abbiate una). È bene tenere presente che, anche se normalmente si provvede a spegnere la maggior parte degli elettrodomestici prima di andare in vacanza, l'attrezzatura dell'acquario deve sempre rimanere in funzione.
4. Controllate illuminazione e temperatura

Prima di partire, controllate il timer. Lo stesso dicasi per il dispositivo di riscaldamento o raffreddamento, se presente.
5. Se necessario, alimentate i pesci!

Sebbene molte specie possano sopravvivere per lunghi periodi senza aggiunta di cibo, questo è vero soltanto nel caso in cui siano perfettamente in salute. Consiglio generico: se chiedete a qualcuno di dare da mangiare ai vostri animali, è opportuno che suddividiate il cibo in porzioni, ad esempio sistemando le singole razioni in piccoli recipienti etichettati con le date di somministrazione. È importante spiegare quanto sia rischioso somministrare troppo cibo ai pesci e che questo potrebbe rapidamente compromettere la qualità dell'acqua.
6. Tetra Weekend, Tetra Holiday, Tetra myFeeder

Anche se non si dispone di persone disposte a prendersi cura dei pesci, lunghe assenze non rappresentano un problema: in caso di brevi vacanze, Tetra Weekend è la soluzione più adatta. Il mangime in bastoncini compatti garantisce un apporto di proteine e minerali ottimale per un periodo fino a sei giorni. Per vacanze più lunghe, il blocco Tetra Holiday fornisce ai pesci vitamine essenziali, oligoelementi, minerali e deliziosa Daphnia fino a 14 giorni. Non volete partire senza aver garantito ai vostri pesci un'alimentazione personalizzata? Allora il distributore automatico Tetra myFeeder è ciò che fa al caso vostro, per alimentare i pesci in modo sicuro e con razioni costanti.

7. Potate le piante

Scegliendo di potare le piante e rimuovere i residui prima di partire, si dovrebbe evitare una "deforestazione" totale, per consentire ai vegetali di svolgere la loro funzione essenziale per l'ecosistema nell'acquario.
8. Indirizzi e informazioni importanti per le emergenze

Se siete abbastanza fortunati da avere qualcuno che si prenda cura dell'acquario in vostra assenza, questa persona dovrebbe sempre avere a portata di mano un indirizzo per le emergenze. Quindi, annotate su un foglio il numero di telefono del vostro rivenditore di fiducia e le informazioni più importanti sul vostro acquario (dimensioni, attrezzatura, popolazione di pesci, ultima pulizia, ecc.) e lasciatelo accanto all'acquario.
LBLAUTHOR: Tetra GmbH
LBLCREATEDAT: 24.05.2017